rotate-mobile
Cronaca Piscinola / Via Giovanni Antonio Campano

Un silenziatore artigianale, dei proiettili e droga: com'è finito nei guai un 45enne

L'uomo, di Chiaiano, ha precedenti. Voleva eludere un controllo della polizia ma è stato subito bloccato

Nella mattinata di ieri, gli agenti del commissariato di Scampia, durante il servizio di controllo del territorio, nel transitare in via Giovanni Antonio Campano all’angolo con via Santa Maria a Cubito avevano notato un’auto con a bordo un uomo che, alla loro vista, ha tentato di eludere il controllo. È stato subito raggiunto e bloccato: gli operatori, all’interno dell’autovettura, ben occultati, hanno trovato due involucri di hashish dal peso complessivo di circa 1 kg.

Gli agenti hanno quindi esteso il controllo all’abitazione dell’indagato, dove hanno trovato 16 proiettili calibro 6.35 ed un silenziatore, artigianale, per arma da fuoco.

Il 45enne, napoletano e con precedenti di polizia, è stato tratto in arresto per detenzione illecita di sostanze stupefacenti oltre che denunciato per detenzione abusiva di munizionamento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un silenziatore artigianale, dei proiettili e droga: com'è finito nei guai un 45enne

NapoliToday è in caricamento