menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cocaina in casa: 47enne in manette a Pomigliano

Un 47enne del rione popolare “legge 219" è stato trovato con 18 dosi di cocaina in casa. Verrà giudicato con rito direttissimo

Aveva 18 dosi di cocaina già pronte per essere vendute nascoste in casa. I carabinieri lo hanno però scoperto ed arrestato. È successo a Pomigliano d'Arco dove i militari della stazione locale hanno stretto le manette ai polsi ad un 47enne del posto. L'uomo, già noto alle forze dell'ordine, è stato fermato con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Gli uomini dell'Arma hanno perquisito la sua abitazione all'interno del rione popolare “legge 219” ed hanno trovato diverse dosi di droga.

Cocaina in particolare già divisa in 18 dosi oltre che tutto il materiale necessario per il confezionamento ed un totale di 1400 euro in contanti di piccolo taglio ritenuti provento dell'attività illecita. L'uomo è stato immediatamente arrestato e condotto all'interno delle camere di sicurezza della caserma. È in attesa di comparire dinanzi al giudice monocratico del tribunale di Nola per l'udienza di convalida dell'arresto e il successivo processo con rito direttissimo.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento