Cronaca

Sottrae generi alimentari da un supermercato, poi reagisce con calci e pugni verso il proprietario

Il fatto è accaduto alla Stazione Centrale di Napoli: arrestata una donna di 45 anni

Una 45enne di Biella è stata arrestata per rapina impropria. La donna, dopo aver sottratto alcuni generi alimentari in un supermercato interno alla Stazione Centrale di Napoli, ha reagito con calci e pugni verso il proprietario dell’esercizio commerciale che ha tentato di bloccarla.

Fermata dagli agenti della Polizia Ferroviaria del Compartimento Polfer di Napoli, la donna è stata condotta in Questura in attesa del giudizio direttissimo. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sottrae generi alimentari da un supermercato, poi reagisce con calci e pugni verso il proprietario

NapoliToday è in caricamento