menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Violenza e minacce all'esterno di una discoteca: arrestato 28enne

Condannato a 10 mesi di reclusione

Domenica mattina alle 5 circa, un ragazzo in palese stato di ubriachezza è stato allontanato dal personale addetto alla vigilanza di una discoteca di via Campana

Il giovane ha preso allora un coltello dalla propria auto e ha tentato di avvicinare i buttafuori, ma non ci è riuscito, anzi si è ferito a un dito, perché molti clienti glielo hanno impedito e hanno chiamato il 112.

All’arrivo dei Carabinieri della stazione di Pozzuoli, li ha minacciati e spintonati quindi è stato immediatamente fermato e arrestato per violenza, minaccia e resistenza a pubblico ufficiale.

Dopo le formalità, il 28enne, già noto alle forze dell'ordine, è stato tradotto giudicato con rito direttissimo e condannato a 10 mesi di reclusione con sospensione condizionale della pena.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento