rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
Cronaca Pendino / Piazza Museo Filangieri

Poliziotti notano un uomo steso a terra nel centro di Napoli e lo soccorrono: la reazione è inaspettata

Un 32enne è stato tratto in arresto per lesioni e resistenza a pubblico ufficiale, nonché per danneggiamento ai beni della Pubblica Amministrazione

Gli agenti del commissariato Decumani, durante il servizio di controllo del territorio, nel transitare in piazza Museo Filangieri nella serata di lunedì hanno notato un uomo in difficoltà disteso sul manto stradale.

I poliziotti, chiedendo anche l’ausilio di una volante dell’Ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico, si sono subito avvicinati al prevenuto per aiutarlo. Tuttavia, in quei frangenti, l'uomo - come spiega in una nota la Questura di Napoli - ha iniziato a dare in escandescenza colpendo gli operatori che, non senza difficoltà e dopo una colluttazione, lo hanno bloccato.

Il 32enne napoletano, una volta condotto negli uffici di polizia, ha proseguito nella sua condotta aggressiva. Pertanto è stato tratto in arresto per lesioni e resistenza a pubblico ufficiale, nonché per danneggiamento ai beni della Pubblica Amministrazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Poliziotti notano un uomo steso a terra nel centro di Napoli e lo soccorrono: la reazione è inaspettata

NapoliToday è in caricamento