Casoria, arrestata una 29enne vicina al clan Mazzarella. Dovrà scontare 9 anni

L'arresto dei Carabinieri è avvenuto su disposizione della Corte di Appello di Napoli. La donna è stata trasportata nel carcere di Santa Maria Capua Vetere

I carabinieri della stazione di Arpino di Casoria hanno arrestato R.B. una 29enne di Casoria ritenuta vicina al gruppo camorristico dei “Ferraiuolo-Del Prete” satellite del clan “Mazzarella”. Già ai domiciliari per droga, è stata raggiunta da un ordine di carcerazione per pene concorrenti emesso dalla procura generale presso la Corte di appello di Napoli per associazione di tipo mafioso ed associazione finalizzata al traffico illecito di stupefacenti con l’aggravante del metodo mafioso, reati commessi dal 2010 al 2012 a Napoli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La donna dovrà scontare 9 anni di carcere. Dopo le formalità di rito è stata tradotta al carcere di Santa Maria Capua Vetere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza di De Luca: "Misure drastiche. Si blocca la movida"

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 28 settembre al 2 ottobre: tra proposte di matrimonio e figli legittimi e non

  • Lutto nel mondo del cinema e del teatro: è morta Rossella Serrato

  • Coronavirus, primo alunno positivo in Campania: chiusa la scuola

  • Coronavirus, record negativo di nuovi casi. De Luca: "Se continua così chiudiamo tutto"

  • Elettra Lamborghini: con Napoli è vero amore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento