menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tenta di molestare un 17enne, arrestato esponente del clan stabiese

La vicenda nei bagni della Circumvesuviana di Castellammare. Il ragazzo, riuscito a scappare, ha chiesto aiuto ai passanti. La polizia ha arrestato l'uomo. L'accusa: tentata violenza sessuale ai danni di un minore

Paura nei bagni della Circumvesuviana di Castellammare di Stabia. Qui un 17enne è stato avvicinato dal pregiudicato del clan stabiese Antonio Lo Schiavo che ha cominciato a toccarlo nelle parti intime.


Il ragazzo, riuscito a scappare, ha chiesto aiuto ai passanti. È stata immediatamente allertata la polizia che ha arrestato l'uomo, già sottoposto all'obbligo di soggiorno a Castellammare per diversi reati. Lo Schiavo, arrestato con l'accusa di tentata violenza sessuale ai danni di un minore, era già stato condannato per reati di droga, evasione e contrabbando di tabacchi provenienti dall'estero.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini agli over 60, al via le prenotazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento