menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Manette

Manette

Provano ad eludere posto di blocco: finiscono in due in manette

Due uomini arrestati a Torre del Greco. Erano a bordo di un ciclomotore rubato a Castellammare

Nell'ambito dei normali controlli del territorio, gli agenti del Commissariato di Polizia di Torre del Greco hanno sottoposto a fermo un 19enne ed un 48enne, perché responsabili, in concorso tra loro, dei reati di resistenza a pubblico ufficiale e ricettazione. Il fatto è avvenuto in Via Nazionale, all’ altezza del Tribunale di Torre Annunziata.

Ad un posto di blocco, i poliziotti hanno imposto l'alt al conducente di un ciclomotore Piaggio Liberty. L'uomo alla guida, il più adulto dei due, invece di fermarsi ha accelerato l'andatura, con il chiaro intento di sottrarsi al controllo, azzardando manovre spericolate. Prontamente inseguito, giunto all'altezza di Via Del Santuario, dopo aver abbandonato il ciclomotore, è salito a bordo di un'autovettura Fiat Panda che lo stava attendendo.

All'interno dell'auto, fermata poco dopo, gli agenti hanno rinvenuto e sequestrato arnesi atti allo scasso. Il ciclomotore abbandonato durante la fuga, con il blocchetto di accensione manomesso, è risultato invece esser stato rubato, poco prima, nella vicina Castellammare di Stabia. I due fermati, sono stati entrambi condotti al carcere di Poggioreale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione di giovedì 15 aprile 2021

Attualità

La Fontana del Tritone torna a vivere dopo sei anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento