Cronaca

Camorra e traffico di droga dalla Colombia: 11 arresti nella notte

Sequestrati 300 kg di cocaina e 2 laboratori clandestini a Napoli e a Caserta per la produzione di droghe sintetiche e la raffinazione della coca. La struttura era collegata al clan Amato-Pagano

Carabinieri

Una struttura transnazionale collegata alla camorra, che acquistava ingenti quantità di cocaina direttamente da un gruppo paramilitare in Colombia, è stata smantellata dai Carabinieri dei Ros. In un blitz scattato nella notte in Campania sono finite in manette 11 persone. Sono stati sequestrati 300 kg di cocaina e 2 laboratori clandestini, a Napoli e a Caserta, per la produzione di droghe sintetiche e la raffinazione della coca; 90 le persone indagate. Nell'operazione, tuttora in corso, i carabinieri stanno eseguendo un'ordinanza di custodia cautelare emessa su richiesta della Procura distrettuale antimafia di Napoli per associazione finalizzata al traffico internazionale di stupefacenti.


La struttura era collegata al clan della camorra "Amato-Pagano" e si riforniva di ingenti quantitativi di cocaina che acquistava direttamente in Colombia da un gruppo paramilitare delle 'autodefensas unidas de Colombia'.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Camorra e traffico di droga dalla Colombia: 11 arresti nella notte

NapoliToday è in caricamento