rotate-mobile
Cronaca Pozzuoli

Spaccio nell'area flegrea, otto persone arrestate

La piazza di spaccio sgominata fu protagonista anche di un servizio di Striscia la Notizia

Otto persone arrestate, delle quali sette sono finite in carcere e una ai domiciliari. È il bilancio di un'operazione della guardia di finanza avvenuta nel napoletano.

Le indagini, avviate nel 2021, hanno fatto emergere l’esistenza di una piazza di spaccio (di eroina, cocaina, marijuana e shaboo, cioè la “droga dello stupro”) nella zona flegrea, a Licola. Alcune delle attività criminali sarebbero poi state riprese in un servizio mandato in onda da Striscia la Notizia nel gennaio del 2022.

Oltre alla ricostruzione dei ruoli dei singoli indagati – due dei quali è emerso fossero percettori del reddito di cittadinanza – le indagini hanno consentito di accertare 2.165 episodi di spaccio di sostanze stupefacenti da parte (secondo gli inquirenti) di persone destinatarie dell'ordinanza cautelare.

Nell'ambito dell'inchiesta sono sono stati posti sotto sequestro oltre 1,3 kg di sostanze stupefacenti ed è stato tratto in arresto due degli indagati. Ulteriori due persone sono state arrestate per evasione in quanto, pur essendo ai domiciliari, si trovavano nei pressi della piazza di spaccio.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio nell'area flegrea, otto persone arrestate

NapoliToday è in caricamento