menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine d'archivio

Immagine d'archivio

Maxi sequestro di "bionde", quattro persone in manette: ne nascondevano 1,7 quintali

Gli arrestati sono due 44enni, un 46enne ed un 57enne. I finanzieri, i cui controlli si sono svolti a Melito, hanno scoperto che in un'auto erano nascosti kg 50 di sigarette di contrabbando

Colpo al mercato delle sigarette di contrabbando nel napoletano: la guardia di finanza di Nola ha messo in manette quattro persone e sequestrato complessivamente 1,7 quintali di "bionde".

Gli arrestati sono due 44enni, un 46enne ed un 57enne. I finanzieri, i cui controlli si sono svolti a Melito, hanno scoperto che in un'auto erano nascosti kg 50 di sigarette di contrabbando. A quel punto gli operanti hanno perquisito un locale in uso ad uno dei fermati, sequestrando ulteriori 1,2 quintali di sigarette prive del contrassegno di Stato.

I quattro responsabili, su disposizione dell’autorità giudiziaria di Napoli Nord, sono stati condotti nel carcere di Poggioreale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini agli over 60, al via le prenotazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento