menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pompei, tentano di rapinare una pizzeria: in manette due coniugi

In manette una coppia residente a Scafati. La vicenda in via Lepanto dopo aver ordinato un 'panuozzo'

Avevano tentato una rapina ai danni di una pizzeria di Pompei. Dopo un’accurata indagine della polizia, sono finiti dietro le sbarre. Autori del gesto malavitoso un 41enne e una 46enne, entrambi originari di Pompei ma residenti a Scafati.

Il fatto è avvenuto alle ore 00.25 circa quando la coppia di coniugi si è presentata in una pizzeria di via Lepanto per ordinare un “panuozzo”. Durante l'attesa al banco, l’uomo ha estratto dalla cintura una pistola e, puntandola verso il petto della fidanzata del titolare, una 24enne di Pompei, ha chiesto che gli venisse consegnato il denaro custodito nel registratore di cassa. La giovane, impaurita, ha avvertito il titolare, un 27enne anche lui di Pompei, il quale, per nulla intimorito, ha afferrato una scopa e si è precipitato in sala mettendo in fuga il malvivente.

Il titolare della pizzeria ha così chiamato la Polizia che in pochi attimi è giunta sul posto e si è poi messa sulle tracce del ladro. Intorno alle ore 04.00 del mattino, i poliziotti sono riusciti ad individuare l'alloggio della coppia grazie all’autovettura dell’uomo parcheggiata fuori l’abitazione. L'arma e l'autovettura utilizzata per la tentata rapina sono state quindi sequestrate ed i due sono stati arrestati per tentata rapina aggravata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione di giovedì 15 aprile 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento