menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rapinarono stranieri al Borgo Marinari: arrestati due giovani

Un 24enne e un 16enne indiziati di concorso tra loro, porto abusivo di arma e rapina. Il 14 ottobre aggredirono un cittadino americano residente nella Repubblica di San Marino e una donna ucraina

Due giovani napoletani di 24 e 16 anni sono stati sottoposti a fermo di polizia giudiziaria dagli agenti del commissariato di polizia San Ferdinando.

I ragazzi sono infatti indiziati di concorso tra loro e con altre tre persone non ancora identificate, di porto abusivo di arma e rapina. L'aggressione per cui sono accusati avvenne lo scorso 14 ottobre all'interno del Borgo Marinari.

Vittime un 34enne cittadino americano residente nella Repubblica di San Marino ed una 43enne cittadina ucraina residente a Napoli. Questi hanno riferito di essere stati avvicinati da cinque ragazzi a piedi. Mentre due giovani scaraventavano a terra la donna, un altro, sotto la minaccia di una pistola, intimava all'uomo di consegnargli tutto quello che possedeva. Il bottino: un orologio, un cellulare, 325 euro e la fede nuziale.

Dopo la fuga dei giovani e la denuncia degli stranieri, le indagini hanno permesso di identificare i due colpevoli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione di giovedì 15 aprile 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento