menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Droga, migliaia di euro e una pistola: nei guai coppia di giovanissimi

L'indagine che li riguarda (insieme ad altri due arrestati) è partita il 15 ottobre 2018, quando la polizia trovò in un'autorimessa di via Bernardino Martirano a Napoli uno scooter che nascondeva cocaina e un'arma

La polizia del commissariato di Portici-Ercolano ha stamane arrestato e condotto in carcere tre persone di 26, 41 e 46 anni con l'accusa di spaccio di droga in concorso. Il più giovane dovrà rispondere anche di porto, detenzione e ricettazione d'arma da fuoco. Una 23enne, indagata per gli stessi reati, è stata sottoposta invece agli arresti domiciliari.

L'indagine che li riguarda è partita il 15 ottobre 2018, quando la squadra investigativa del commissariato trovò in un'autorimessa di via Bernardino Martirano a Napoli, uno scooter con all'interno 2,7 kg di cocaina e una pistola semiautomatica con matricola abrasa e 103 proiettili.

L'attività degli inquirenti ha condotto quindi al 26enne come possessore dell'arma, e al gruppo dei quattro indagati come banda dedita allo spaccio di droga: nell'appartamento in cui conviveva la giovane coppia (il 26enne e la 23enne indagati) sono stati infatti trovati altri 900 grammi di cocaina già divise in dosi e 33mila euro ritenuti di provenienza illecita.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini agli over 60, al via le prenotazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento