Violenza sessuale di gruppo: quattro ordinanze cautelari a Ischia

Il provvedimento è stato emesso dal GIP presso il Tribunale per i Minorenni, su richiesta della Procura per i Minorenni di Napoli, dopo un'articolata attività investigativa condotta dai Carabinieri

I Carabinieri della Compagnia di Ischia hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare a carico di quattro giovani di nazionalità dominicana residenti sull’isola. Il provvedimento è stato emesso dal GIP presso il Tribunale per i Minorenni su richiesta della Procura per i Minorenni di Napoli dopo un'articolata attività investigativa condotta dalla Stazione Carabinieri di Ischia.

I quattro giovani sono ritenuti responsabili di violenza sessuale e violenza sessuale di gruppo consumata nei confronti di altri due giovani.

Le indagini sono iniziate con la denuncia delle vittime sporta alla citata stazione dei Carabinieri e sono state eseguite con intercettazioni ambientali e con una serie di acquisizioni di testimonianze.

Gli elementi raccolti hanno permesso di ricostruire quattro episodi di violenza consumati quando gli indagati e le vittime erano minorenni.

Due degli indagati sono stati colpiti dal provvedimento del collocamento in comunità, uno da quello della permanenza in casa e uno da quello delle prescrizioni.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Rissa in una discoteca in Spagna, giovane in grave condizioni. Napoletani in manette

  • Notizie SSC Napoli

    Serie A, il Napoli chiude il campionato a bocca asciutta: 3-2 a Bologna

  • Incidenti stradali

    Incidente in moto per lo speaker del San Paolo Decibel Bellini: "Sto bene, tranquilli"

  • Cronaca

    Emozione per il varo della nave Trieste a Castellammare, presente anche il Presidente Mattarella

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 20 al 24 maggio

  • Elezioni Europee 2019: tutte le liste e i candidati Italia Meridionale

  • Tangenziale, tir si ribalta: code per 7 km

  • Upas, Davide Devenuto (Andrea) potrebbe lasciare la soap: "Non è semplice..."

  • "Portiamo Messi al Napoli. Tu la trattativa e io gli sponsor": l'invito del manager a De Laurentiis

  • Dramma in strada: ragazzo muore davanti agli occhi dei passanti

Torna su
NapoliToday è in caricamento