rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca

A Francoforte contro la Bce: fermati anche attivisti napoletani

La capitale finanziaria d'Europa è totalmente militarizzata per fronteggiare la quattro giorni di mobilitazione contro la Bce e le politiche di austerity imposte dall'Unione europea

Sarebbero al momento 77 gli attivisti italiani - tra questi ci sarebbero anche dei napoletani - arrestati nel corso della manifestazione che si sta tenendo a Francoforte. La capitale finanziaria d'Europa è totalmente militarizzata per fronteggiare la quattro giorni di mobilitazione contro la Bce e le politiche di austerity imposte dall'Unione europea.

Gli italiani finiti in manette sarebbero tutti membri della rete Rising Itaiy for Social Europe che include centri sociali e collettivi studenteschi.


La motivazione sarebbe il rifiuto di firmare il "daspo" dalle manifestazioni in corso, rinunciando così a scendere in piazza nelle prossime ore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Francoforte contro la Bce: fermati anche attivisti napoletani

NapoliToday è in caricamento