Evade dai domiciliari per giocare a pallone: arrestato

Un 34enne pregiudicato di Sant'Antimo è stato arrestato a pochi passi dalla sua abitazione

I carabinieri erano andati come sempre a controllare che fosse in casa, rispettando gli arresti domiciliari a cui era sottoposto. Lo hanno trovato in strada a giocare a pallone. È successo a Sant’Antimo dove i militari hanno arrestato per evasione un 34enne pregiudicato locale.

L'uomo era a pochi passi dalla sua abitazione quando sono arrivati i carabinieri intenti nel loro solito giro. È stato immediatamente fermato e portato in caserma per poi trasferirlo presso il tribunale di Napoli Nord dove verrà giudicato con rito direttissimo. Il 34enne è ai domiciliari per una rapina in una gioielleria di Napoli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Reddito di Cittadinanza, in 24 trovano lavoro: ecco cosa faranno

  • Grave lutto per Salvatore Esposito: “Il Covid se l'è portato via”

  • Coronavirus, Campania zona gialla da lunedì 18 gennaio: l'indice Rt è inferiore a 1

  • Grave lutto scuote Napoli, muore 24enne incinta al quarto mese

  • Il gelo invade la Campania: arriva la prima neve su Napoli

  • Campania zona gialla, ristoranti e bar con servizio al tavolo e al via i saldi invernali

Torna su
NapoliToday è in caricamento