menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Traffico di droga a Bari: in manette corrieri napoletani

In manette 43 persone tra italiani, albanesi e rumeni. La droga arrivava a Bari e veniva girata in diverse regioni italiane

Facevano parte di un'organizzazione dedita al traffico di stupefacenti che aveva in Bari il proprio centro operativo. Questa mattina il gruppo è stato sgominato grazie ad un'operazione della Dia di Bari insieme ai colleghi di diverse città italiane. Denominata “Shefi”, l'operazione è stata effettuata nella notte sia in Italia che in Albania. In totale sono 43 le persone arrestate con l'accusa di traffico internazionale di stupefacenti.

Venti italiani, 21 albanesi e due rumeni. Tra loro anche dei corrieri napoletani. La droga arrivava a Bari e riforniva diverse zone della Puglia e delle regioni vicine utilizzando corrieri del posto tra cui anche quelli napoletani. Destinatarie erano due organizzazioni criminali baresi che avevano ramificazioni sia in Puglia che in Albania, Sicilia, Campania, Calabria, Abruzzo. Le indagini sono andate avanti dal maggio 2016 al gennaio 2017. Sequestrati in totale 2.300 chili di droga nel corso delle indagini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento