rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca

Pizzo dell'estate: 7 arresti nel clan Pianese

Sette presunti esponenti del clan Pianese di Qualiano sono stati arrestati. Chiedevano il pizzo dell'estate agli imprenditori della zona. Si indaga per scoprire collegamenti tra il clan Pianese e i Mallardo

Sette presunti esponenti del clan Pianese di Qualiano, molto attivo nella zona a nord di Napoli, sono stati fermati la scorsa notte dai carabinieri della Compagnia di Giugliano in Campania. I fermati avevano chiesto il pizzo agli imprenditori della zona, già a Pasqua, e ora chiedevano la "rata" estiva. Alcune somme, di decine di migliaia di euro, erano destinate a pagare le vacanze di alcuni affiliati del clan.


Le persone tratte in arresto sono personaggi già noti alle forze dell'ordine, di cui alcuni recentemente scarcerati. Secondo quanto ricostruito dagli investigatori, coordinati dal capitano Alessandro Andrei, nel mirino degli estorsori finivano soprattutto gli imprenditori edili. Ad un costruttore gli uomini del clan avevano chiesto ben 20mila euro per poter proseguire "in tranquillità" la costruzione di alcuni appartamenti a Qualiano. Avevano chiesto il pizzo anche per la messa in opera dei marmi in una cappella gentilizia in costruzione al cimitero di Giugliano. Gli inquirenti stanno lavorando per accertare eventuali collegamenti tra il clan Pianese, detto dei 'mussuti', con il clan Mallardo di Giugliano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pizzo dell'estate: 7 arresti nel clan Pianese

NapoliToday è in caricamento