Cronaca

Pizzo di Natale: arrestati tre esponenti del clan Moccia

I carabinieri hanno notificato l'ordine di arresto a un capozona e a due gregari del clan Moccia per aver imposto tra novembre e dicembre il cosiddetto "pizzo di Natale" al titolare di un calzaturificio di Frattamaggiore

Sono stati arrestati nel napoletano un capo zona e due gregari clan Moccia per aver imposto tra novembre e dicembre il cosiddetto "pizzo di Natale" al titolare di un calzaturificio di Frattamaggiore (Napoli). Nel dettaglio le tre ordinanze d'arresto sono state comminate, per tentata estorsione aggravata dal metodo mafioso, ad Angelo Pezzullo, di 42 anni, già in carcere per estorsione, e ad Antonio Auletta e Domenico Crispino, di 35 e 22 anni. (Ansa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pizzo di Natale: arrestati tre esponenti del clan Moccia

NapoliToday è in caricamento