Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Caricamento in corso...
Caricamento dello spot...

Armi, droga e travestimenti da poliziotti: il blitz in un covo dei Moccia

Perquisizione in un appartamento di Casoria nell'ambito dell'operazione che ha portato all'arresto di 18 persone vicine al clan

 

Non solo arresti nell'operazione che ha portato la polizia a eseguire un'ordinanza di custodia cautale nei confronti di 18 prsone ritenute vicine al clan Moccia. A Casoria, gli agneit del Commissariato Afragola hanno eseguito un blitz in un appartamento in Vico Padre Ludovico di Casoria in cui sono stati rinvenuti 10 cartucce calibro 6,35 , 2069,35 grammi di hashish, 510.34 grammi di marijuana e 662,31 grammi di cocaina, nonché quattro bilancini di precisione e numerose bustine di cellophane trasparente utilizzate per il confezionamento della sostanza stupefacente. Inoltre, sono stati trovati guanti da lavoro, tre cappellini da baseball e quattro pettorine con la scritta “Polizia” simili a quelle in dotazione alla Polizia di Stato. Infine, in un altro appartamento, in uso ad E. T. (classe ’46) uno degli arrestati, sono stati rinvenuti 25.150 euro in banconote da 100 e 50 euro, custoditi in una cassetta di sicurezza all’interno di un armadio.

Potrebbe Interessarti

Torna su
NapoliToday è in caricamento