Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca

Pizzo mensile fino a 2500 euro: in manette quattro affiliati al clan Gionta

Vittime nove commercianti di Torre Annunziata. Gli arrestati sono ora accusati di associazione di tipo mafioso e di estorsioni aggravate dal metodo mafioso

Carabinieri

Avrebbero costretto nove commercianti di Torre Annunziata a versare un pizzo mensile variabile tra i 250 e i 2500 euro. I carabinieri hanno così arrestato stamani quattro persone ritenute affiliate al clan camorristico degli Gionta. Sono accusati di associazione di tipo mafioso e di estorsioni aggravate dal metodo mafioso. I militari hanno notificato loro un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dalla magistratura napoletana.


Nel corso di indagini, coordinate dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli, i militari dell'Arma hanno ricostruito i nuovi assetti del clan documentando i ruoli dei quattro arrestati. (Ansa)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pizzo mensile fino a 2500 euro: in manette quattro affiliati al clan Gionta

NapoliToday è in caricamento