rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Cronaca Scampia / rione Conocal

Maxi blitz contro la camorra a Napoli Est: 90 arresti

Trecento carabinieri hanno circondato il Rione Conocal arrestando boss e gregari del Clan D'Amico

Maxi operazione anticamorra dei carabinieri del comando provinciale di Napoli nella periferia est della città, culminata con 90 arresti.

L'ordine di arresto è stato richiesto dalla locale direzione distrettuale antimafia, che ha agito nei confronti degli arrestati, ritenuti responsabili a vario titolo di associazione per delinquere di tipo mafioso, omicidio, estorsione, narcotraffico, detenzione e porto abusivo di armi da fuoco.

Più di 300 militari hanno circondato l’intera area del ‘rione Conocal’, per arrestare boss e gregari del clan ‘D’amico’, gruppo camorristico che controlla tutte le attività illecite in quella zona: gestione delle piazze di spaccio, racket delle estorsioni, commercio delle case popolari. Tutto aggravato dal metodo mafioso.

Nel corso dell’indagine è stato accertato il ruolo apicale delle donne del clan.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maxi blitz contro la camorra a Napoli Est: 90 arresti

NapoliToday è in caricamento