rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca

Camorra, 28 arresti nei clan Bianco e Iadonisi per spaccio e omicidio

Ventotto persone ritenute affiliate ai clan camorristici Bianco e Iadonisi, attivi nell'area occidentale del capoluogo campano, sono state arrestate dai carabinieri del Comando Provinciale di Napoli

Associazione a delinquere finalizzata al traffico di droga, un omicidio ed un tentativo di omicidio, nonché per violazione della legge sulle armi e altri reati: queste le accuse con cui dovranno vedersela ventotto persone ritenute affiliate ai clan camorristici Bianco e Iadonisi, attivi nell'area occidentale di Napoli.
Nel corso di indagini, coordinate dalla Direzione distrettuale antimafia partenopea, i carabinieri hanno documentato un traffico di cocaina proveniente dalla Colombia che, attraverso la Spagna, veniva portata in Italia e distribuita a Napoli. Gli investigatori hanno inoltre identificato i presunti autori dell'omicidio, avvenuto nel settembre 2005, di Salvatore Staiano, ad opera dei Bianco ed i presunti responsabili del tentativo di omicidio di Antonio Volpe, avvenuto cinque giorni dopo, come risposta degli Iadonisi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Camorra, 28 arresti nei clan Bianco e Iadonisi per spaccio e omicidio

NapoliToday è in caricamento