rotate-mobile
Cronaca Portici

Camorra: 6 arresti nel clan Vollaro per usura, c'è anche il reggente

Duro colpo al clan camorristico dei Vollaro, attivo a Portici e nelle zone limitrofe: sottoposti a fermo per usura ed estorsione aggravati dal metodo mafioso sei presunti affiliati al clan

Presunti affiliati, tra cui anche il reggente del clan Vollaro di Portici sono stati arrestati sabato per usura ed estorsione aggravati dal metodo mafioso: sono sei i fermati dai carabinieri della compagnia di Torre del Greco.


Nel corso di indagini, i militari hanno accertato episodi di usura con richieste di interesse mensile dal 7 al 30% (di fronte al ritardo nei pagamenti le vittime erano state pesantemente picchiate e minacciate) e l'imposizione dell'acquisto di argenteria confiscata alla moglie del boss. Ad una commerciante - secondo le risultanze dell'indagine - era stato imposto di partecipare all'asta per riacquistare la merce a un prezzo inferiore a quello di mercato. Gli episodi criminali sono stati compiuti dal 2008 al 2010.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Camorra: 6 arresti nel clan Vollaro per usura, c'è anche il reggente

NapoliToday è in caricamento