Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca

"Suo figlio ha causato un incidente, se paga risolviamo tutto": in manette truffatore di anziani

Aveva chiesto alla vittima designata 4mila e 900 euro. La rapida denuncia del fatto ha permesso ai carabinieri di bloccare rapidamente un 44enne di Napoli

È finito in manette con l'accusa di tentata truffa. Sarebbe un 44enne di Napoli l'uomo che ha provato a truffare un anziano di Sant'Arcangelo di Potenza.

Il truffatore, presentandosi come un avvocato, contattò la sua vittima chiedendo 4mila e 900 euro in contanti per chiudere bonariamente un incidente stradale a suo dire causato dal figlio. Il finto legale andò a casa dell'anziano, spiegandogli della necessità di avere immediatamente il denaro per evitare a suo figlio conseguenze.

È a quel punto che la vittima designata ha chiamato suo figlio, il quale ha negato tutto mettendo in fuga il truffatore. L'immediata denuncia ai carabinieri ha permesso loro di rintracciare e bloccare il 44enne, già noto per simili episodi.

I militari stanno indagando per scoprire se eventualmente il 44enne abbia messo a segno ulteriori colpi di questo tipo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Suo figlio ha causato un incidente, se paga risolviamo tutto": in manette truffatore di anziani

NapoliToday è in caricamento