Cronaca Soccavo / Via Fabrizio Padula

Va e viene da una cassetta telefonica: un agente capisce tutto e lo fa arrestare

Spacciatore 46enne in manette a Soccavo

Nel pomeriggio di ieri, un agente dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico libero dal servizio, ha notato in via Fabrizio Padula a Soccavo una persona che, dopo aver prelevato qualcosa dal retro di una cassetta telefonica, l’ha ceduta ad un'altra in cambio denaro; quest’ultima si è poi allontanata frettolosamente.

L'agente ha subito contattato la locale Sala Operativa per chiedere il supporto di una pattuglia. Sono sopraggiunti gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale che hanno individuato e bloccato l'uomo in questione trovandolo in possesso di 90 euro, suddivisi in banconote di vario taglio. Inoltre, dietro la cassetta telefonica, è stata trovata una busta contenente 24 involucri di cocaina per un peso complessivo di circa 47 grammi .

Napoletano 46enne con precedenti di polizia, lo spacciatore è stato tratto in arresto per detenzione illecita e cessione di sostanze stupefacenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Va e viene da una cassetta telefonica: un agente capisce tutto e lo fa arrestare
NapoliToday è in caricamento