menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Arrestato sorvegliato speciale: stava sversando abusivamente rifiuti

Cinquantasette anni, era bordo di un mezzo intestato ad una società giuglianese. Si stava liberando in strada di ceramiche, plastica, ferro, materiale di risulta e altro

Cinquantasette anni, pregiudicato, è stato colto in flagrante mentre sversava abusivamente rifiuti in via Bosco a Casacelle a Giugliano, uno dei posti più inquinati della città.

I militari della Compagnia di Giugliano, guidati dal capitano Antonio De Lise, l’hanno scoperto mentre – a bordo di un mezzo intestato ad una società giuglianese – si stava liberando in strada di ceramiche, plastica, ferro, materiale di risulta e altro.

L'uomo, che per il reato di sversamento illecito sarebbe dovuto esser stato denunciato, si è visto stringere le manette ai polsi in quanto aveva violato la sorveglianza speciale cui era sottoposto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Vendita e Affitto

Villa mozzafiato in vendita a Marechiaro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento