Rapina a mano armata in una tabaccheria, arrestato sospettato

È caccia al complice. Il colpo, da 1500 euro, avvenne in pieno lockdown

Immagine d'archivio

Un pregiudicato di 49 anni è stato messo in manette nella giornata di ieri, martedì 4 agosto, dai carabinieri di Castellammare di Stabia. Il provvedimento di custodia cautelare in carcere è stato emesso dal Gip del tribunale di Torre Annunziata: le accuse per l'uomo sono rapina aggravata, porto e detenzione di arma clandestina e ricettazione.

Secondo gli inquirenti l'uomo – insieme ad un complice non ancora identificato – avrebbe commesso lo scorso 22 aprile una rapina ai danni di una tabaccheria dell’area Nord della cittadina stabiese. Su di uno scooter, senza targa e guidato da un'altra persona, il malvivente si impossessò nell'occasione di 1500 euro, questo dopo aver minacciato gestore e dipendenti dell’esercizio commerciale con una pistola semiautomatica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si è arrivati a sospettare di lui attraverso l’analisi dei filmati delle telecamere di videosorveglianza pubbliche e private installate in zona, alcune testimonianze e l'effettuazione di individuazioni fotografiche. Si è riusciti ad individuare il luogo in cui erano stati nascosti i guanti e l’arma con matricola abrasa usati per il colpo, nonché a rintracciare e sequestrare lo scooter in sella al quale erano i rapinatori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, arriva la nuova ordinanza regionale: coprifuoco e divieto di mobilità fra province

  • SuperEnalotto da capogiro a Bacoli, vincita da mezzo milione

  • Protesta Whirlpool, operai bloccano l'imbocco dell'A3: auto incolonnate

  • Nuova ordinanza di De Luca: confermato il coprifuoco e stop all'asporto

  • Polmonite bilaterale senza patologie pregresse a 32 anni: "Ho visto il mio amore avere fame di ossigeno"

  • Tragedia della strada in via Arenaccia, c'è una vittima

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento