Posillipo, ragazzo rapina 93enne dei gioielli: lo ferma il vigilante

Alla fine sono intervenuti i carabinieri che hanno portato via il rapinatore e restituito il bottino alla vittima

A Posillipo, i carabinieri del nucleo radiomobile, hanno arrestato per rapina un 20enne già noto alle forze dell’ordine. Il giovane, all’interno di un appartamento del centralissimo parco residenziale Comola Ricci, ha prima tentato di truffare una 93enne con la tecnica del parente in difficoltà, poi l'ha rapinata dei gioielli.

Il ragazzo era riuscito a convincere la “nonnina” a farsi consegnare mille euro in contanti per aiutare il nipote in difficoltà ma poi, quando le ha chiesto anche i gioielli, l’anziana ha incominciato ad insospettirsi ed ha tentennato.

Il rapinatore a quel punto, bloccando la donna, le ha tolto la pochette contente i gioielli e si è poi dato alla fuga.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’uomo addetto alla guardiania del condominio, accortosi del giovane in fuga, lo ha però bloccato e chiamato il 112. I carabinieri hanno perquisito il ragazzo, così da sequestrare l’intera refurtiva e restituirla alla vittima che, commossa, ha ringraziato.

L’arrestato è stato condotto in carcere a Poggioreale, dove si trova in attesa di giudizio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio al Castello delle Cerimonie in tv? Arriva il chiarimento

  • Lutto nel cuore di Napoli, muore a 30 anni l'attore O' gemello

  • Le statue di Palazzo Reale: la storia degli otto re del Pebiscito

  • Uomo investito mentre attraversa sulle strisce pedonali: la scena ripresa dalle telecamere (VIDEO)

  • I 5 migliori ristoranti di pesce di Pozzuoli

  • Quindicenne investita, la verità nella scatola nera dell'auto. Il 21enne: “Sono distrutto”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento