menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Due rapine in farmacia, arrestato: si era reso irreperibile da giorni

In manette, a Castellammare, un 36enne. È sospettato di aver colpito in via Epomeo e al Parco San Paolo a Napoli

Trentasei anni, napoletano con precedenti di polizia, è stato arrestato e condotto in carcere perché ritenuto responsabile di due rapine.

È stata la polizia di Castellammare di Stabia a mettere in manette il sospettato. L'uomo avrebbe commesso i colpi nel marzo del 2019, ai danni di due farmacie una di via Epomeo a Soccavo e l'altra del parco San Paolo a Fuorigrotta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le indagini, partite dalle indicazioni fornite dalle vittime, hanno fatto uso delle immagini dei sistemi di videosorveglianza. Nei video l'autore, impugnando una pistola, si fa consegnare l’incasso.

Il 36enne si era inizialmente reso irreperibile, fino al suo ritrovamento a Castellammare.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid, quattro nuovi decessi a Torre del Greco

  • Cronaca

    Il giallo del “benefattore di Posillipo” e i lavori nella zona

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento