Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Rapina il distributore, poi perde una scarpa nella fuga: arrestato

 

Ventidue anni, di Scisciano, è stato messo in manette per una rapina portata a termine in un distributore di carburanti di Saviano.
L'arresto è avvenuto all'alba di stamattina su richiesta della Procura della Repubblica di Nola, ed è stato eseguito dal commissariato di polizia di Nola in collaborazione con la squadra mobile di Napoli.

L'episodio è avvenuto il 24 novembre scorso: una violenta rapina portata a termine insieme ad un 19enne di Nola già arrestato in precedenza per la medesima vicenda.

I due, armati e con il volto travisato, immobilizzarono il benzinaio prelevando il denaro contante che si trovava nel gabbiotto. Il 22enne, nella fuga, perse una scarpa: uno dei molteplici particolari che hanno portato gli inquirenti a risalire alla sua identità.

Potrebbe Interessarti

Torna su
NapoliToday è in caricamento