Cronaca Poggioreale / Piazza Principe Umberto

Prova a difendere tre ragazze da malviventi, lo picchiano e gli distruggono il bar

L'uomo ha poi chiamato i carabinieri che sono riusciti a mettere in manette uno dagli aggressori

Aveva sentito dei rumori provenire dall’esterno del suo bar. L'esercente ha trovato lì tre ragazze, che urlavano perché ad una di loro era stato appena stato sottratto il telefono cellulare. Intervenuto per difenderle, si è visto aggredito da tre uomini che gli hanno anche devastato l’area esterna del locale.

La disavventura dell'uomo è finita una volta chiamato il 112. I carabinieri hanno raggiunto l’esercizio commerciale di piazza Principe Umberto I nel quartiere Vicaria. Sono riusciti a bloccare un 39enne di origine algerina già noto alle forze dell’ordine, mentre gli altri due erano fuggiti. Avevano poco prima sottratto lo smartphone ad una turista brasiliana nel bar insieme a due amiche.

Il 39enne è stato portato in carcere in attesa di giudizio. Continuano intanto le indagini per identificare i suoi complici.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prova a difendere tre ragazze da malviventi, lo picchiano e gli distruggono il bar

NapoliToday è in caricamento