rotate-mobile
Cronaca Pozzuoli

Ruba oltre 150mila euro di energia elettrica: in manette noto ristoratore

La scoperta dei Carabinieri

A Pozzuoli i Carabinieri della stazione di Licola hanno arrestato per furto di energia elettrica un 29enne di Giugliano, già noto alle forze dell’ordine. I militari hanno controllato, insieme a personale specializzato dell’Enel, il ristorante a via Trepiccioni di cui il 29enne è proprietario.

Dagli accertamenti è stato accertato il furto di energia per una danno complessivo stimato di 152mila euro. Constatato un allaccio abusivo direttamente alla rete pubblica. L’arrestato è in attesa di giudizio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba oltre 150mila euro di energia elettrica: in manette noto ristoratore

NapoliToday è in caricamento