menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un arresto della polizia (foto archivio)

Un arresto della polizia (foto archivio)

Danneggia auto in sosta, poi aggredisce dei poliziotti: arrestato 27enne

L'episodio è avvenuto ieri sera a Nola. In manette un pluripregiudicato, residente a Saviano ma cittadino polacco. Ha ferito due agenti nella colluttazione

Danneggiamento, resistenza, minaccia e lesioni a pubblico ufficiale: sono le accuse per cui, nella serata di ieri, un 27enne pluripregiudicato è stato messo in manette a Nola.

Il giovane, cittadino polacco ma residente a Saviano, è stato sorpreso dalla polizia mentre danneggiava senza ragione delle auto in via Principessa Margherita. Alla vista dei poliziotti ha reagito minacciandoli e poi aggredendoli: è stato bloccato e messo in manette. Aveva precedenti penali per reati contro la persona ed in materia di stupefacenti.

Il 27enne è stato condotto ai domiciliari (verrà processato per direttissima), mentre per due agenti si sono rese necessarie le cure mediche a causa della colluttazione avuta con l'arrestato: per loro la prognosi è di sei e 15 giorni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento