Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca

“Dammi i soldi per la droga”: bastonava suo padre da tre anni, arrestato

In manette e ai domiciliari un 32enne di Qualiano. È stato colto in flagrante durante l'ennesimo episodio di violenza

Lo picchiava da tre anni per estorcergli i soldi che gli servivano ad acquistare la droga. Un 32enne di Qualiano è stato denunciato da suo padre, stanco dei maltrattamenti che subiva da tempo. A darne notizia è stato il sito InterNapoli.

Il denunciato – dovrà rispondere di maltrattamenti in famiglia, atti persecutori, lesioni personali ed estorsione – è stato arrestato. I carabinieri lo hanno colto in flagrante mentre picchiava, all'interno della loro abitazione, il genitore 65enne con un bastone.

La vittima del pestaggio guarirà in pochi giorni, gli è stato riscontrato dai medici un trauma cranico. Il 32enne si trova invece ora ai domiciliari, in un'altra abitazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Dammi i soldi per la droga”: bastonava suo padre da tre anni, arrestato

NapoliToday è in caricamento