rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
Cronaca Barra / Corso Sirena

Catturato latitante del clan Cuccaro: era ricercato per omicidio

Pasquale Velotti era irreperibile dal 19 agosto 2013. I carabinieri lo hanno sorpreso in un garage adibito ad appartamento sul Corso Sirena a Barra. Ha tentato la fuga da una finestra ma invano

I carabinieri di Napoli, hanno catturato questa mattina Pasquale Velotti, 53 anni, ritenuto affiliato di spicco del clan camorristico dei "Cuccaro", operante per il controllo degli affari illeciti nei quartieri di Barra e Ponticelli del capoluogo campano. L'uomo era ricercato in seguito ad una ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip di Napoli su richiesta della Dda napoletana per omicidio.

Velotti era irreperibile dal 19 agosto 2013, quando non ha piu' fatto rientro nella casa di reclusione di Favignana. È stato scoperto in un garage adibito ad appartamento sul corso Sirena. Ha tentato la fuga da una finestra ma, i militari dell'Arma che nel frattempo avevano circondato l'edificio, lo hanno bloccato. Il suo "covo" era protetto da un sistema di video sorveglianza costituito da 4 microcamere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Catturato latitante del clan Cuccaro: era ricercato per omicidio

NapoliToday è in caricamento