rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Cronaca

Rientrato dalla Francia in Italia si presenta presso gli uffici della Squadra Mobile di Napoli: arrestato

L'uomo non era stato rintracciato in occasione dell'esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare, emessa dal GIP del Tribunale di Napoli, su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia

In relazione all’esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare, emessa dal GIP del Tribunale di Napoli, su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia nei confronti di 7 persone ritenute dagli inquirenti a vario titolo gravemente indiziate di associazione di tipo mafioso, detenzione e porto di armi da fuoco, detenzione illecita di sostanze stupefacenti, danneggiamento, incendio e accesso indebito a dispositivi idonei alla comunicazione da parte di soggetti detenuti, la Questura di Napoli rende noto che lo scorso 8 agosto, nel capoluogo campano, è stato arrestato un ulteriore destinatario del medesimo provvedimento, non rintracciato in occasione dell’esecuzione del 18 luglio scorso.

Rientrato in Italia da Nizza, in Francia, dove da alcuni mesi stava vivendo, l'uomo si è presentato presso gli uffici della Squadra Mobile partenopea. 

Il provvedimento eseguito è una misura cautelare, disposta in sede di indagini preliminari, avverso cui sono ammessi mezzi di impugnazione, e il destinatario della stessa è persona sottoposta alle indagini e quindi presunta innocente fino a sentenza definitiva.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rientrato dalla Francia in Italia si presenta presso gli uffici della Squadra Mobile di Napoli: arrestato

NapoliToday è in caricamento