Arrestato latitante dei Mazzarella: è accusato di omicidio e tentato omicidio

Il pluripregiudicato Salvatore Sembianza era sfuggito alla cattura lo scorso 11 luglio, quando le forze dell'ordine avevano eseguito un'ordinanza di custodia cautelare riguardante diversi elementi del clan. Si nascondeva in un Bed and Breakfast

Trentasette anni, il latitante pluripregiudicato Salvatore Sembianza è stato arrestato nel pomeriggio di ieri dalla polizia. L'ordine d'arresto era scattato lo scorso giugno, per i reati di omicidio, tentato omicidio ed associazione di tipo camorristico.

Case Nuove, in manette quattro scissionisti dei Mazzarella

Quando l'11 luglio le forze dell'ordine portarono a termine un'importante operazione contro il clan Mazzarella in diversi quartieri della città, Sembianza risultà irreperibile. Gli arresti erano il frutto delle indagini che avevano ricostruito il quadro in cui erano maturati l’omicidio ed il tentato omicidio rispettivamente di Pasquale Grimaldi e di Enrico Esposito, avvenuti il 19 giugno 2006, oltre che il duplice tentato omicidio di Giuseppe Persico e di Vincenzo Papi, avvenuti questi il 25 giugno 2013.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La ricerca del latitante, iniziata già l'11 luglio, è terminata con un blitz degli agenti nel Bed and Breakfast di via Nuova Poggioreale in cui si nascondeva. L'uomo era in possesso di una carta d'identità contraffatta che recava la sua foto e le sue generalità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Un Posto al Sole, sospese le repliche: "In arrivo le nuove puntate"

  • L’acqua ossigenata nella cura contro il Covid-19: lo studio napoletano

  • Post Coronavirus: le nuove tendenze del mercato immobiliare

  • Coronavirus, i dati a Napoli: nessun nuovo guarito ma tre casi e un decesso in più

  • Ritorno a scuola, De Luca incontra i pediatri: "Vaccinazione per i bambini e dpi nelle classi"

Torna su
NapoliToday è in caricamento