Il colpo al Centro commerciale finisce male: ladro di 12 smartphone in manette

Si tratta di un 41enne georgiano senza fissa dimora. Il materiale valeva circa 4mila e 800 euro

Smartphone rubati

Un 41enne di origini georgiane, che risulta essere senza fissa dimora, aveva trafugato 12 smartphone in un Centro commerciale di Volla.

La merce, dal valore complessivo di circa 4mila e 800 euro, era stata trafugata in un negozio i cui impiegati si sono presto resi conto del furto. Intervenuti, hanno incontrato la resistenza del 41enne, infine bloccato dai carabinieri della Compagnia di Torre del Greco intanto avvertiti e sopraggiunti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'uomo è stato messo in manette per il reato di rapina impropria. Perquisito, aveva addosso alcuni arnesi da scasso. Con i cellulari restituiti al negozio, il 41enne è stato infine condotto in carcere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incinta, scopre di avere il Coronavirus in ospedale a Nola prima del parto

  • Furto a casa del poliziotto morto. La moglie: “Ci hanno portato via anche i ricordi”

  • Nuovi focolai in Campania: isolata la palazzina della donna incinta e positiva

  • Piedi che puzzano? un bicchierino di Vodka e il cattivo odore va via

  • "Smetta di fumare e metta la mascherina": in Circum passeggero manda capotreno in ospedale

  • De Luca: “L'epidemia è dietro l'angolo. Noto un pericoloso rilassamento”

Torna su
NapoliToday è in caricamento