Il colpo al Centro commerciale finisce male: ladro di 12 smartphone in manette

Si tratta di un 41enne georgiano senza fissa dimora. Il materiale valeva circa 4mila e 800 euro

Smartphone rubati

Un 41enne di origini georgiane, che risulta essere senza fissa dimora, aveva trafugato 12 smartphone in un Centro commerciale di Volla.

La merce, dal valore complessivo di circa 4mila e 800 euro, era stata trafugata in un negozio i cui impiegati si sono presto resi conto del furto. Intervenuti, hanno incontrato la resistenza del 41enne, infine bloccato dai carabinieri della Compagnia di Torre del Greco intanto avvertiti e sopraggiunti.

L'uomo è stato messo in manette per il reato di rapina impropria. Perquisito, aveva addosso alcuni arnesi da scasso. Con i cellulari restituiti al negozio, il 41enne è stato infine condotto in carcere.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Otto multe in due mesi: "Con quei soldi avrei comprato latte e biscotti a mia figlia"

  • Allerta meteo su Napoli, parchi cittadini chiusi il 16 ottobre

  • Prove d'evacuazione dei Campi Flegrei, un milione di telefoni squilleranno in contemporanea

  • Lutto al Cardarelli, si è spento noto anestesista

  • Volo Napoli-Torino, atterraggio d'emergenza a Genova

  • Temporali in arrivo su Napoli e Campania: allerta meteo della Protezione Civile

Torna su
NapoliToday è in caricamento