Cronaca piazza Falcone e Borsellino

Ruba dalle auto dei fedeli in pellegrinaggio a Pompei: arrestato

In manette un 43enne di Ercolano con numerosi precedenti. È stato colto in flagrante mentre trafugava alcune bottiglie di vino da una vettura in sosta

Polizia

La polizia di Pompei, ieri sera, ha arrestato un 43enne di Ercolano: l'uomo, con numerosi precedenti, è ritenuto responsabile di furto. Gli agenti stavano effettuando un servizio di controllo a tutela dei fedeli in pellegrinaggio in città. Erano le 19 circa quando lo hanno sorpreso mentre stava rubando alcuni oggetti da un’auto parcheggiata in piazza Falcone e Borsellino. Caricata la refurtiva nella propria macchina, dove c'era la moglie ad aspettarlo, l’uomo ha provato ad allontanarsi. Gli agenti lo hanno però subito bloccato ed identificato.

A bordo dell'auto le forze dell'ordine hanno trovato bottiglie di vino di marca, un navigatore satellitare accessoriato, ed alcuni attrezzi per lo scasso. Il proprietario dell’autovettura era un uomo di Torre del Greco, a Pompei in pellegrinaggio: ha riconosciuto le bottiglie, che gli sono state restituite. Sono ora in corso le indagini per individuare i proprietari del navigatore satellitare, anch'esso rubato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba dalle auto dei fedeli in pellegrinaggio a Pompei: arrestato

NapoliToday è in caricamento