menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incendia legno ricoperto di formica in un terreno: arrestato

In manette un 40enne di Mugnano già noto alle forze dell'ordine

Un 40enne di Mugnano, già noto alle forze dell’ordine, è stato ieri colto in flagrante e arrestato mentre incendiava rifiuti.

I carabinieri della sezione radiomobile di Giugliano erano intervenuti via San Francesco a Patria, dove hanno notato che, in un terreno, un uomo stava incendiando tavole di legno ricoperte di formica. Erano state posizionate in due vasche da bagno laccate e in un contenitore di ferro.

L’incendio è stato spento dagli stessi militari, che hanno gettato sulle fiamme secchi e secchi di terreno. Un’altra tonnellata di tavole laccate era stata accatastata poco distante dall’incendio, e altra legna era nell’auto dell’uomo. Questa, come il legno ed il terreno, è stata sequestrata.

Il 40enne è stato condotto ai domiciliari, dove aspetterà di essere giudicato per direttissima.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid, variante brasiliana: i primi due casi a Napoli

  • Cronaca

    Scavi di Pompei, emerge un carro cerimoniale perfettamente conservato

  • Attualità

    Galleria Vittoria, presidio del Pd: "Napoli deve tornare percorribile"

  • Politica

    De Magistris e il futuro della città: "Sono molto preoccupato"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento