menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via Manzoni, arrestato giovane scippatore 17enne

E' stato arrestato ieri, da un Collaboratore Tecnico della Polizia di Stato, un giovane scippatore di diciasette anni che ha rapinato della sua borsa una anziana donna mentre passeggiava in Via Manzoni

Nel pomeriggio di ieri, un Collaboratore Tecnico della Polizia di Stato, in forza alla Questura di Napoli (Ufficio Tecnico Logistico), ha contribuito, con la sua prontezza, all'arresto di un giovane diciasettenne che, con un complice, aveva appena compiuto una rapina ai danni di una anziana signora di 70 anni che passeggiava tranquillamente in via Manzoni.

I due malviventi, saliti con lo scooter sul marciapiede, con un rapido strappo avevano privato della borsa l'anziana signora, facendola cadere per terra. In quel momento si trovava in auto con la propria famiglia, un Collaboratore Tecnico fuori servizio, che passando per la stessa via, aveva notato la scena e, prontamente affiancando lo scooter, era riuscito a costringere i rapinatori a lasciare il mezzo per strada. Il conducente, scappato velocemente, non è stato più ritrovato, mentre invece il giovane rapinatore 17 enne con in mano ancora la borsa scippata, è stato fermato dal Collaboratore che ha poi chiamato il 113 per procedere legalmente all'arresto.


Sul posto è giunta una volante del Commissariato di Polizia Posillipo che ha arrestato il giovane e dato le prime cure di soccorso alla donna, che portata in ospedale, ha riscontrato una distrorsione al polso. Anche il Collaboratore Tecnico è dovuto ricorrere alle cure mediche per alcune contusioni riportate durante le colluttazioni che si sono verificate durente le fasi del fermo del giovane rapinatore.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini agli over 60, al via le prenotazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento