Ruba un'auto, l'antifurto satellitare lo fa scoprire e arrestare

Si tratta di un 54enne che era già noto alle forze dell'ordine. Il tentato furto è avvenuto a Ponticelli

La polizia ha messo in manette un uomo a Ponticelli per furto aggravato. Sono stati gli agenti dell'Ufficio Prevenzione Generale ad intervenire in via Fratelli Grimm dopo la segnalazione di un'auto rubata, questa effettuata dall'allarme di un antifurto satellitare.

Gli agenti hanno notato due persone sospette accanto al veicolo. Inutile il tentativo di allontanarsi da parte loro: i due uomini sono stati fermati e controllati.

Nello zaino di uno dei due sono stati trovati un disturbatore di frequenze Gps, materiali per lo scasso, oltre che una chiave ed un telecomando alterati usati per aprire e mettere in moto la vettura.

L'uomo in possesso del materiale (sequestrato) è stato arrestato. Si tratta di un 54enne che era già noto alle forze dell'ordine.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ecco perché il tuo bucato non profuma

  • Tragedia nel centro commerciale, bambino di 5 anni resta mutilato

  • Omicidio Scampia, cadavere trovato nel cofano di un'auto: il nome della vittima

  • Napoletana denunciata a Varese: documenti falsi per un finanziamento

  • Incidente sull'Asse Perimetrale, muore un giovane in scooter

  • Casoria, dramma nel parco: donna precipita dal balcone e muore

Torna su
NapoliToday è in caricamento