menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aggressione poliziotti: arrestato fratello di Ugo Russo

Durante la perquisizione dell'edicola votiva dedicata al 15enne ucciso da un carabiniere il primo marzo scorso

E' accusato di aver aggredito con schiaffi e pugni la polizia mentre stava perquisendo, nei Quartieri Spagnoli, l'edicola votiva abusiva dedicata al fratello Ugo Russo, il 15enne ucciso da un carabiniere l'1 marzo scorso per tentata rapina. L'aggressore 18enne, Alfredo Russo,  è stato arrestato con l'accusa di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.

A riportare la notizia il consigliere regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli che commenta così la vicenda: "Occorre una riforma culturale e sociale per salvare i giovani dalla vita di strada. Cominciamo a rimuovere i murale della criminalità e le cappelle votive abusive".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento