menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Cinquanta euro per una visita a casa": scoperto falso cardiologo

Il responsabile della truffa ha ammesso di non avere né laurea né abilitazione: è stato denunciato

Nel quadro dell’intensificazione dei servizi di prevenzione generale e di controllo economico del territorio, con particolare attenzione all’abusivismo commerciale ed alla tutela della salute pubblica, i Finanzieri del comando provinciale della Guardia di Finanza di Napoli hanno individuato un falso professionista che, sebbene non in possesso dei relativi titoli accademici, da anni effettuava, a domicilio e su chiamata, visite mediche cardiologiche.

Il falso medico, privo di laurea e delle conseguenti abilitazioni professionali, esercitava abusivamente la professione di medico cardiologo, traendo conseguentemente in inganno i pazienti. L'uomo è stato fermato dopo aver visitato domiciliarmente un’anziana signora affetta da malattie cardiovascolari. al termine del servizio il responsabile della truffa è stato denunciato alla competente autorità giudiziaria, mentre l’attrezzatura utilizzata per lo svolgimento della professione di cardiologo è stata sequestrata.

Lo pseudo professionista non pagava neanche le tasse, pur incassando 50 euro a visita.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento