rotate-mobile
Giovedì, 29 Settembre 2022
Cronaca Fuorigrotta

Arrestato due volte in poche ore: l'incredibile storia di un 48enne

Anche i Carabinieri stentavano a crederci

Due arresti a distanza di poche ore per i Carabinieri di Bagnoli ma a finire in manette è stata sempre la stessa persona. Nel pomeriggio, infatti, i Carabinieri della compagnia di Bagnoli avevano arrestato un 48enne per evasione. L’uomo era stato fermato in via Vincenzo Agrillo all’altezza di un bar nonostante fosse sottoposto agli arresti domiciliari.

Arrestato, era stato sottoposto nuovamente ai domiciliari in attesa di giudizio. Poche ore e la gazzella dell’arma ripercorre le strade del quartiere Fuorigrotta quando nota passeggiare sempre lo stesso uomo, sempre nella stessa strada, ma nei pressi di un’agenzia di scommesse. Il 48enne era evaso un’altra volta. Per lui l’arresto – il secondo – in attesa di essere giudicato oggi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrestato due volte in poche ore: l'incredibile storia di un 48enne

NapoliToday è in caricamento