menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Narcotrafficante napoletano in fuga da tre anni: era in Spagna

I militari hanno interrotto la sua latitanza dorata dopo averlo individuato nei pressi dell’aeroporto internazionale El Prat: era andato a ricevere familiari appena giunti dall'Italia

I carabinieri del nucleo investigativo di Napoli insieme a personale della polizia spagnola hanno catturato il latitante 43enne Davide Scuotto, un narcotrafficante dell’area flegrea ricercato per associazione finalizzata al traffico di stupefacenti aggravata da finalità mafiose.

Ricercato dal 2013, l’uomo, è ritenuto responsabile dell’approvvigionamento in Spagna degli stupefacenti da inviare in Italia, di aver mantenuto i contatti tra i diretti fornitori o loro intermediari, di aver coordinato le operazioni di traffico verso l’italia della droga stabilendo tempi e modalità, curando anche la parte finanziaria delle “operazioni”.

I militari dell’arma hanno interrotto la sua latitanza dorata dopo averlo individuato a Barcellona nei pressi dell’aeroporto internazionale “El Prat” dove era andato a ricevere familiari appena giunti dall’Italia. Ora è in attesa di estradizione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Incidente a Scampia: due giovani morti, grave una ragazza

  • Cronaca

    “Se mi lasci pubblico i nostri video hard”: il ricatto a una donna

  • Cronaca

    Covid, al Cardarelli raddoppiati i contagi tra gli infermieri

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento