menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tenta "cavallo di ritorno" ai danni di un extracomunitario: arrestato

In manette, per aver rubato il borsello ad un cittadino dello Sri Lanka e aver provato ad estorcergli 300 euro, un 46enne incensurato

Aveva rubato il borsello ad un cittadino dello Sri Lanka, per poi contattarlo e chiedergli 300 euro come “cavallo di ritorno”. È quanto è costato l'arresto ad un incensurato 46enne del quartiere Avvocata. Dovrà rispondere di estorsione, ricettazione e riciclaggio.

La vittima, prima di consegnare la somma, ha denunciato la cosa ai carabinieri della stazione di Napoli Stella. I militari hanno così organizzato un incontro in piazza Cavour con l'estorsore, così da incastrarlo. Avvenuto lo scambio tra vittima e 46enne, sono intervenuti mettendolo in manette.

Le accuse di ricettazione e riciclaggio si devono ai controlli effettuati sul motociclo sul quale era arrivato all'appuntamento. È risultato rubato nel settembre dello scorso anno nel quartiere Marianella, con targa abbinata ad un altro veicolo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione martedì 19 gennaio 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento