Metro Garibaldi, arrestato il "prestigiatore del borseggio"

La sua tecnica era particolarmente raffinata. È stato un coraggioso cittadino a fare in modo che venisse catturato

Linea 1

La polizia lo ha definito "un vero e proprio prestigiatore del borseggio, un artista dalla mano lesta". Si tratta dell'uomo di 56 anni, napoletano, arrestato presso la metropolitana di Piazza Garibaldi.

Pluripregiudicato, sottraeva alle sue vittime portafogli e soldi con una tecnica particolarmente raffinata: all’arrivo dei treni, approfittando della calca, si avvicinava alla vittima e – mentre le porte si chiudevano – con estrema velocità le sfilava il portafogli per poi uscire.
La vittima anche se si fosse accorta della cosa, sarebbe rimasta nel treno e non avrebbe potuto comunque reagire.

Un cittadino però nei giorni scorsi si è accorto di lui e lo ha filmato, per poi mostrare il video ad un vigilante dell'Anm. Questi ha denunciato la cosa alla polfer, che ha indagato sul borseggiatore anche attraverso appostamenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nella giornata di ieri è avvenuto l'arresto. Dopo aver borseggiato un turista tedesco gli agenti lo hanno fermato. Ha riconsegnato la refurtiva ed è stato arrestato per furto aggravato, fino al processo per direttissima per stamattina nel quale è stato condannato ad un anno e 3 mesi. Si trova adesso ai domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio al Castello delle Cerimonie in tv? Arriva il chiarimento

  • Lutto nel cuore di Napoli, muore a 30 anni l'attore O' gemello

  • Le statue di Palazzo Reale: la storia degli otto re del Pebiscito

  • Uomo investito mentre attraversa sulle strisce pedonali: la scena ripresa dalle telecamere (VIDEO)

  • I 5 migliori ristoranti di pesce di Pozzuoli

  • Quindicenne investita, la verità nella scatola nera dell'auto. Il 21enne: “Sono distrutto”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento